• Noogar

Intervista col cliente: Leticia | L'esperienza Noogar.

Quando la nostra cliente ha deciso di trasferirsi da Barcellona a Fuerteventura, ha scelto di acquistare una villa con piscina a Casilla de Costa, Villaverde, e ci ha contattato per progettare e arredare lo spazio in modo moderno, funzionale e confortevole. Ti stai chiedendo cosa significa assumere e lavorare con un arredatore di interni? Leticia ci racconta la sua esperienza e come abbiamo realizzato il progetto seguendo un approccio minimalista, tipico delle case scandinave, aggiungendo calore e personalità.


© Noogar



Da Barcellona a Fuerteventura. Raccontaci cosa ti ha portato sull'isola.


Il surf ci ha portato qui la prima volta, ma poi abbiamo deciso di rimanere per via della tranquillità che regala l'isola, della cordialità delle persone e della facilità di lavorare da remoto dopo la pandemia. Insieme a mio marito abbiamo visitato Fuerteventura per la prima volta quasi 15 anni fa durante una vacanza di surf e da allora siamo sempre tornati 2 o 3 volte l'anno. Ci siamo innamorati sempre di più dell'isola durante ogni visita, ne abbiamo scoperto nuove parti e abbiamo iniziato a pensare di trasferirci qui ma lasciare il lavoro a Barcellona non era facile. La pandemia ci ha permesso di lavorare da remoto, almeno per alcuni periodi, e quindi eccoci qui.



Perché hai deciso di acquistare una villa a Villaverde e cosa ti piace di più della zona?


Il nord è sempre stata la nostra parte preferita dell'isola perché ti offre un accesso facile ai migliori luoghi per praticare il surf nella costa orientale, occidentale e settentrionale. Inoltre, offre servizi, svago e un'ampia scelta di ristoranti nelle località che ci piacciono di più: Lajares, Villaverde, Cotillo, Corralejo, Tindaya... Essendo al centro del nord, Villaverde ci permette di muoverci facilmente nella zona e ci offre tanta tranquillità e paesaggi unici.

© Noogar


Avevate in programma di assumere un progettista e arredatore fin dall'inizio o l'avete deciso in seguito?


Non era assolutamente previsto! Avevamo pensato di arredare casa da soli in modo semplice ma vivendo a Barcellona e con la pandemia in corso era difficile organizzare visite frequenti sull'isola. Abbiamo anche presto scoperto che per quanto riguarda i mobili e gli articoli per la casa, le opzioni a Fuerteventura erano alquanto limitare e di quanto fosse difficile per noi trovare fornitori e professionisti che ci assistessero rapidamente (giardinaggio, ristrutturazione, finestre, idraulici, tende…).


Ci siamo resi conto che sarebbe stato molto difficile per noi gestire tutto. E poi un giorno ho scoperto i progetti di Noogar su Instagram, ho adorato quello che ho visto e ho deciso di contattarli immediatamente, anche se onestamente pensavo che sarebbe stato un servizio che non potevo permettermi. Ho deciso di affidargli il progetto durante la prima telefonata con Fabio, durante la quale mi ha spiegato come lavorava e tutto ciò che includevano i suoi servizi. Mi ha trasmesso la sua esperienza e professionalità ed è stato facile fidarsi di lui.



Avevi già in mente una visione o un'idea specifica per quanto riguarda lo stile del design e dell'arredamento d'interni che doveva avere la tua casa?


No, sapevo solo che mi piaceva lo stile nordico e che il divano doveva essere molto comodo. Volevo anche un'isola in cucina e un bel giardino con un po' di verde - e nient'altro. Inoltre non avevamo bisogno di mobili costosi, perché non sapevamo se questa sarebbe stata o meno la nostra casa permanente. Quando Fabio ci ha presentato la prima versione del progetto/rendering 3D, c'erano alcune aree ed elementi che non erano proprio nel nostro stile. Glielo abbiamo detto e il giorno successivo avevamo già una nuova proposta che amavamo entrambi. Fabio ha sempre saputo ascoltarci ed è riuscito a creare un progetto utilizzando la propria identità e il suo stile inconfondibile, interpretato in base alle nostre esigenze e ai nostri gusti.

© Noogar

Essendo a Barcellona, ​​è stato difficile per te non riuscire a seguire ogni passaggio del progetto?


Sapevamo fin dall'inizio che il progetto era in buone mani ed è stato un processo molto fluido, almeno per noi! Fabio ci ha sempre tenuto informati su tutto ciò che stava succedendo di importante ed era incaricato di risolvere tutti i problemi che si sono presentati.



C'era qualcosa nel design della casa di cui all'inizio non eri così convinta ma che, alla fine, ti ha completamente sorpreso?


C'è un quadro circolare nella sala da pranzo che Fabio continuava a dirmi quanto sarebbe stato bello ma io non riuscivo proprio a vederlo nell'ambiente… Verso la fine del progetto, ero così felice di come stavano procedendo le cose che ho fatto un proposta a Fabio: poteva acquistare tutte le decorazioni e i tessuti che voleva, entro un certo budget, senza consultarmi. Quando sono arrivata a Fuerteventura, il quadro era appeso lì vicino all'isola cucina ed è senza dubbio uno dei miei pezzi preferiti in tutta la casa. Dà un'anima a tutto lo spazio living.



Raccontaci della tua prima reazione quando sei entrata a casa e del tuo ambiente preferito.


Nonostante avessimo scelto insieme alcuni mobili, non avevamo visto nulla del risultato finale fino al giorno della presentazione, quindi è stato un momento molto speciale per noi arrivare ed essere accolti da Fabio con le chiavi in mano come a dirci "ecco a voi la vostra casetta". Abbiamo passato ore a camminare per casa scoprendo e apprezzando ogni singolo dettaglio, è stata una bella sorpresa. A distanza di un anno e mezzo amo ancora tutta la casa e in particolare la camera da letto. Mi dà molta tranquillità e mi rilassa molto quando vado a dormire. E anche il nostro piccolo giardino mi rende sempre felice quando torno a casa.


© Noogar



Cosa ti ha sorpreso di più del lavoro che fa un designer di interni?


Senza dubbio, nel caso di Noogar, siamo rimasti sorpresi dalla sua capacità di gestire ed eseguire il progetto senza grattacapi per il cliente e all'interno del budget concordato. Anche il fatto che Fabio sia stato molto coinvolto in tutto, come se fosse casa sua. È sempre andato oltre le nostre aspettative su tutti i fronti. Siamo stati anche lieti di constatare che Noogar lavora con fornitori e professionisti molto affidabili.



Tre motivi per cui consiglieresti Noogar.


Fabio, Fabio e ancora Fabio. Intendo dire: 1) per la sua capacità di disegnare e personalizzare la casa con un gusto incredibile; 2) per le sue impeccabili capacità di coordinamento ed esecuzione; 3) per l'amore che mette in ogni progetto.


© Noogar



Scopri di più su questo progetto: Guarda le foto - Leggi il blog.



Trasforma la tua Casa con #Noogar


www.noogar.com


Instagram | Facebook

2 visualizzazioni0 commenti